Flusso passivo

Parallelamente al flusso attivo, Lampo cloud permette l’informatizzazione dei flussi di acquisto aziendale per monitorare attentamente il valore acquisito

Ordini di acquisto

Sotto controllo prima della fattura

Come per il flusso di vendita, il modulo consente la redazione degli ordini di acquisto che permettono di comandare il flusso successivo, quindi di automatizzare le fasi di ricezione materiali e in seguito la fatturazione passiva. 
È possibile anche caricare un valore a magazzino per le transazioni di carico, tramite il prezzo di acquisto, in modo da avere un valore stabile prima della fatturazione.


Listino prezzi

Ordini pre-valorizzati

Sistema di listini personalizzabile in funzione del fornitore e delle quantità ci permette di avere gli ordini già valorizzati. I listini possono essere gestiti manualmente oppure interfacciarsi automaticamente a sistemi di pricing esterno.


Ricevimento merci

Da DDT a magazzino

procedura che evade l’ordine a fornitore, il modulo permette di registrare i DDT dei fornitori e quindi gestire il caricamento della merce a magazzino.


Fatturazione passiva

Monitorare i costi aziendali

in maniera scollegata o raccogliendo i dati dagli ordini di vendita è possibile caricare le fatture dei nostri fornitori. Con un semplice click è possibile caricare la fattura elettronica passiva e questa crea il fornitore, la fattura e le scadenze (è possibile automatizzare la creazione della testata anche tramite il caricamento dell’XML della fatturazione elettronica). La fatturazione passiva è essenziale per la gestione dei costi aziendali.

Personalizzazioni

Non è la semplice configurazione ma il rifacimento completo di parte del software in base alle tue esigenze.

Vuoi saperne di più?